Benvenuti nello Shop ON-LINE di SvapoCafè
informiamo che il sito tratta prodotti acquistabili
solo da utenti MAGGIORENNI.

Carrello  

Nessun prodotto

0,00 € Spedizione
0,00 € Totale

Carrello Pagamento

Categorie

Sigaretta elettronica: perchè migliora la vita dei fumatori

Sigaretta elettronica: perchè migliora la vita dei fumatori

Sigaretta elettronica: perchè migliora la vita dei fumatori

Grazie al report annuale dell'American Cancer Society si è saputo che le morti per cancro negli Stati Uniti sono straordinariamente diminuite del 25% in circa 25 anni. Questo studio è stato effettuato prendendo in considerazione i dati in merito all'incidenza, alla mortalità e alla sopravvivenza, ben delineati dall'istituto di oncologia USA.
Si è potuto così constatare che questo traguardo straordinario sia stato ottenuto tramite le diagnosi mediche, studi e ricerche che migliorano e ampliano sempre più la conoscenza di tale patologia, riuscendo così a progettare nuove terapie per combattere al meglio l'importante battaglia contro il fumo che, purtroppo, ancor oggi non tutti riescono a vincere. Questo perché quando si inizia a fumare e lo si continua a fare per molto tempo, diviene difficile dire basta, nonostante si sappia quanto l'uso della classica sigaretta possa nuocere gravemente alla propria salute, creando un circolo vizioso che ci rende completamente assuefatti.
Per evitare ciò, bisogna quindi adottare un corretto stile di vita con le dovute precauzioni, è bene sapere che se non si è capaci con la sola propria forza di volontà, per smettere di fumare si devono utilizzare dispositivi, come le sigarette elettroniche che si sostituiscono ottimamente alle bionde con la differenza di non creare danni sulla salute e la vita di tutti. Avendo capito come queste compromettono la salute di chi ne fa uso, un'alternativa all'impiego delle tradizionali, delle pipe e dei sigari, nei gesti d'utilizzo e nelle conoscenze e impressioni sensoriali è l'elettronica. Il tutto si può tranquillamente dare per certo, considerando che nel 2017 il governo della Gran Bretagna ha mostrato il primo studio scientifico che evidenzia quanto l'ecig, messe a confronto con quelle di "tradizionali", diminuiscono del 99% i rischi del cancro e che il suo utilizzo non rivela alcun tipo di problemi sanitari.
Tornando all'argomento, oggi qui messo in discussione, la cui attenzione dev'essere data e presa da tutti, anche da chi non avverte, al momento alcun malore o non ne manifesti sintomi che farebbero preoccupare, è doveroso puntualizzare quanto siano fondamentali ed essenziali, i controlli di prevenzione, tenetndo infatti presente che la diagnosi precoce è importante per poter agire in tempo, con interventi chirurgici e terapie, attualmente sempre più all'avanguardia. Seguire gli aggiornamenti in modo da poter apprendere, leggendo i quotidiani o ascoltando i programmi che seguono il caso in televisione , cosa si dovrebbe elaborare e non, durante il proprio vissuto per evitare di cadere nella trappola del fumo con le conseguenti implicazioni sulla salute. Come gli Stati Uniti stanno riuscendo ad avere questi eccellenti risultati, tutto il mondo deve lavorare per per poter aiutare lo sviluppo della ricerca. Non bisogna trascurare l'importanza della conoscenza, dato che solo con questa si può comprendere al meglio la causa di questo male e attraverso.
Possiamo quindi affermare che grazie alle comuniazioni americane si è potuto constatare, oltre a quel che finora si è scritto, che i tumori più diffusi sono: ai polmoni, al seno, alla prostata e al colon retto e che il sesso più colpito è quello maschile dato che, per statistica è stato appurato che proprio questo a usare più tabacco.